Leggere il mondo

I media digitali sono un mezzo irrinunciabile per il mondo dell’informazione, soprattutto i social media attraverso lo smartphone. Un sondaggio Agcom L’informazione alla prova dei giovani (marzo 2020) fa emergere che: è Internet lo strumento d’informazione più utilizzato dai ragazzi tra i 14 e i 17 anni e che la probabilità di scambiare notizie false per vere è più alta tra gli adolescenti.
Per questo, quando si parla di invito alla lettura e alla corretta informazione, è necessario un kit “di salvataggio” per fornire ai ragazzi non solo una bussola per orientarsi nella giungla digitale dell’informazione ma anche strumenti indispensabili per cercare fonti attendibili e approfondire gli argomenti desiderati, disinnescando le fake news. Questo è particolarmente vero per tre social: Facebook, Instagram e Tik Tok.

Il corso (le videolezioni)

Le videolezioni del corso, scaricabili o fruibili online, permetteranno di irrobustire e sostenere con spunti teorici il laboratorio, tra i temi: capire come le diverse generazioni si informano oggi; che le news sono una “merce” e che l’informazione entra spesso in competizione con l’intrattenimento; come fare giornalismo su IG trattando grandi temi di attualità; che ogni canale ha il suo linguaggio, e ogni linguaggio ha un suo pubblico; quale ruolo ha una notizia nell’ecosistema digitale e perché è importante conoscere l’audience a cui si parla.

Il laboratorio

Il laboratorio che potrete riproporre in classe, di cui forniamo un esempio con un video dedicato, si presenta come un vero e proprio esperimento di redazione con un approccio empirico e fattuale. Divisi in piccoli gruppi, guidati e supportati dalla docente i ragazzi e le ragazze si metteranno alla prova con la creazione di una notizia adattabile e pensata per Instagram, a partire da una piccola rassegna stampa costruita in base agli argomenti preventivamente scelti da ogni gruppo: dalla selezione delle fonti, alla discussione interna, fino alla creazione dei post da pubblicare sul profilo Instagram di classe, laddove possibile.

Il sito

Il sito del progetto rappresenta un ricco serbatoio di spunti condivisi, vetrina e diario dell’attività. Grazie alla possibilità di creare un proprio account, sarà possibile caricare i post e i materiali prodotti in classe, e visionare quelli realizzati in altre scuole.

Gli ultimi materiali

Il kit didattico permette di formarsi in autonomia sulle due linee di azione: Instant Writers e Leggere il mondo, acquisendo gli strumenti e le competenze necessari a realizzare i laboratori in classe